Segui “in diretta” le notizie dal campo

Campo scout 2013

Ortigara

Si part­e: il campo è iniziato!

Siamo ormai alla sera del terzo giorno, stanchi ma ancora con quel poco di energia per ritrovarci davanti al fuoco tutti insieme per un momento di animazione.

Questi primi tre giorni sono stati dedicati a costruzioni varie cioè all’allestimento del campo.

Passata una prima mattinata davvero stancante trasportando tutto il necessario dal container al campo, abbiamo montato tende e cucine. La sera, in quanto eravamo molto stanchi,  ci siamo riuniti davanti al fuoco  cantare e a condividere nuove canzoni con i ragazzi di Grado.

Domenica ci ha raggiunto anche DonPi con il quale abbiamo celebrato l’eucarestia all’ombra di alti pini e immersi nella natura, sentendoci in comunione con il creato. Durante la messa ci sono stati consegnati dei fazzolettoni rossi, colore che accomuna i due reparti.

Durante il cerchio abbiamo conosciuto i “Galli”: Asterix, Obelix e i loro fantastici amici.

Lunedì finalmente le costruzioni sono state ultimate (altare, alzabandiera e portale) le ragazze sono anche riuscite, con un po’ di aiuto, a montare la sopraelevata. La sera, quindi, eravamo tutti un bel po’ stanchi ma ci siamo comunque riuniti davanti al fuoco per un cerchio preparato dalla sq. Scorpioni.

Oggi finalmente abbiamo iniziato a fare i giochi legati all’ambientazione. Mattinata di giochi, poi un buonissimo pranzo (pasta all’amatriciana e verdure) e di nuovo giochi divisi in prove. Alla fine della giornata siamo tutti stanchi, molti divertiti per la fantastica giornata e con le faccie tutte dipinte per la lezione di mimetismo di questo pomeriggio.

(stasera si prevede un fantastico gioco notturno, ma le sq. non lo sanno ancora, che sorpresa!)

UN SALUTO GRANDE GRANDE A TUTTI COLORO CHE NON SONO RIUSCITI A VENIRE AL CAMPO.

CRISTINA e MATTEO

Mercoledì sotto forma di gioco è iniziato l’addestramento per la guerra contro i romani. L’intera giornata è stata dedicata a questi sei giochi a stand che sono stati per tutti molto divertenti.

Il giorno dopo tutto il reparto è andato in uscita ai laghi di Fusine, dopo una lunga camminata ci siamo finalmente fermati sul prato difronte al lago superiore per consumare il nostro pranzo. Lì i capi ci hanno anche permesso di mangiare un gelato, che buono! Al ritorno i ragazzi dell’ultimo anno sono partiti con tutto il necessario per dormire fuori per l’uscita di hike.

Venerdì mattina abbiamo accolto i ragazzi di ritorno dall’uscita che ci hanno raccontato come avevano passato la giornata. Dopo ciò abbiamo comunicato ai ragazzi che su richiesta di Obelix dovevamo sfidarci in una gara di cucina dove tutte le sq. potevano scegliere cosa cucinare in base a degli ingredienti che i capi avevano proposto.

Durante la giornata di sabato abbiamo superato le dodici fatiche di Asterix e Obelix. Sei durante il grande gioco (lotta, passaggio alla marinara, lancio del giavellotto, mimo, corsa, arrampicata), altre quattro sparse durante il giorno (burocrazia, lotta insaponata, pranzo dei giganti e le tentazioni ) e due la notte (dormire nel campo dei romani e caccia al mostro dell’antro).

Ieri DonPi, dopo averci raggiunti insieme a Davide verso ora di pranzo, ha celebrato la messa. Alla fine della celebrazione ogni sq. è partita in missione portando con sé il sacco a pelo per passare fuori la notte. Le Tigri sono andate in un rifugio di cacciatori, gli Scorpioni e i Polipi sono andate in paese, invece gli Squali e le Aquile sono andati in montagna. Stanchi ma “interi” questa mattina siamo tornati al campo dove abbiamo passato una giornata di relax e per merenda abbiamo gustato delle fantastiche mele caramellate preparate da Sebastian.

MATTEO e CRISTINA

2 thoughts on “Campo Reparto

  1. Pingback: Campi estivi “Online” | Gruppo AGESCI Cormons 1°

Lascia un commento